«

»

ott 29

Attivato il gruppo di esperti UE sugli aspetti legali del cloud computing

UEFacendo seguito alla ricerca di esperti lanciata nei mesi scorsi (vedi l’articolo relativo dello scorso giugno), la Commissione europea ha ora istituito oggi il gruppo incaricato di individuare clausole contrattuali sicure ed eque per i servizi di cloud computing.

L’obiettivo è individuare le migliori prassi per rispondere alle preoccupazioni dei consumatori e delle piccole imprese, spesso riluttanti ad acquistare questi servizi a causa di contratti poco chiari.

La creazione del gruppo di esperti è una delle azioni intraprese dalla Commissione per aumentare la fiducia dei consumatori nei servizi di cloud computing e sfruttarne la capacità di stimolare la produttività economica in Europa.

 

–> Vai al comunicato stampa ufficiale della UE con link anche agli approfondimenti sui temi coinvolti
–> Vai ad un articolo di approfondimento su corrierecomunicazioni.it
–> Vai ad un articolo di approfondimento su RaiNews24

 

 

Share Button

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*