«

»

gen 15

Le previsioni 2014 di Forrester sul cloud computing

Secondo Forrester Research, il 2014 è l’anno della maturità e della definitiva adozione del cloud computing da parte delle aziende.

Nel report, pubblicato a fine 2013, vengono indicate 10 previsioni che gli analisti di Forrester Research ritengono che caratterizzeranno il settore del cloud computing nel 2014.

 

In sintesi:

  • Il Saas sarà lo standard di fatto per l’acquisto di applicazioni
  • Il public cloud sarà il default per l’Internet delle cose
  • Il catalogo dei servizi diventerà la porta strategica per il cloud
  • Si passerà dalla sicurezza del perimetro a quella dei dati
  • L’Australia contenderà il podio all’Europa al secondo posto tra i mercati cloud
  • Le applicazioni cloud Saas saranno sempre più fornite di opzioni per un back up e un ripristino da una diversa nuvola
  • L’open source dominerà nella configuration automation della public cloud
  • Comincia l’era del “Bring your own encryption
  • La Sicurezza sul cloud sarà più estesa, più facile, più robusta
  • Il percorso verso una virtualizzazione avanzata sarà separato da quello per le nuvole private

 

Concordate con Forrester Research? Ritenete che siano previsioni attendibili? Come vedete l’evoluzione del settore cloud nel 2014?

 

–> Leggi un articolo di commento con il dettaglio delle dieci previsioni su ict4executive.it
–> Leggi un articolo di commento alla ricerca su itespresso.it
–> Vai al blog di Forrester Research con il dettaglio delle dieci previsioni (in inglese)

 

 

Share Button

1 ping

  1. Previsioni cloud 2014 su cio.com » PMI Cloud

    […] le previsioni per il 2014 sul cloud computing pubblicate da Forrester Research, ecco cosa si attendono tre esperti – David Small (Verizon Enterprise Solutions), Tony […]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*