«

»

feb 26

Cloud computing e malware

Un curioso collegamento tra cloud computing e malware: da una recente ricerca è emerso che i servizi cloud sono diventati uno dei mezzi prediletti per la distribuzione di malware.

L’aspetto più preoccupante è che, come citato nell’articolo, gli antivirus più noti sembrano essere incapaci di riconoscere codice malevolo distribuito tramite cloud.

 

–> Leggi l’articolo completo su artera.it

 

 

Share Button

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*